20 aprile 2008

INCONTRARSI AL MIELI, MERCOLEDI' 23/04 - ORE 17

COMUNICATO STAMPA

Dopo il raid nella sede del Circolo di Cultura Omosessuale Mario Mieli di giovedì 17 aprile, per fortuna senza danni fisici ma di palese intimidazione, sentiamo la necessità di un gesto simbolico di reazione.

Abbiamo ricevuto in queste 24 ore una quantità straordinaria di segnali di solidarietà e di offerte di appoggio per qualunque iniziativa volessimo realizzare, anche dalle persone del quartiere. Avremmo potuto pensare al solito appuntamento di piazza, ma i luoghi non sono mai casuali: se viene violata una casa, quella casa è il simbolo da difendere con fermezza.
Abbiamo allora deciso di invitare al Mieli, mercoledì 23 aprile dalle ore 17, chiunque voglia parlare, incontrarsi, discutere o semplicemente salutarsi.

Il Circolo Mario Mieli è sempre stato da 25 anni una casa aperta a tutti, radicata nella città, in cui quotidianamente ci si incontra, si parla, si vive oltre a lavorare per produrre fatti come elaborazione politica, Pride, Muccassassina, Aut, consulenze, iniziative culturali, servizi sociali.

Per noi nulla cambia. In questa continuità testarda e responsabile vediamo la migliore risposta ad ogni tipo di violenza e in particolare a quella omofobica e pensiamo sia ampiamente condivisibile.

Per questo chiunque voglia venirci a trovare, in un normale giorno di lavoro e di vita, ci aiuterà a sottolineare che nulla cambia. Un giorno come gli altri diventa un mercoledì da leoni.

Rossana Praitano [presidente Circolo di Cultura Omosessuale Mario Mieli]
Andrea Berardicurti [segreteria politica - 348/7708437 -
a.berardicurti@mariomieli.org]

Circolo di Cultura Omosessuale Mario Mieli
via Efeso, 2/A - 00146 R O M A / 065413985 - 065413971 - 3487708437

Nessun commento: