7 giugno 2008

OMODIARIO : TEMPO DI PRIDE ! TESTARDAMENTE A ROMA. IN BUS...

Il Pride bus a San Pietro

Guasconata dei volontari del circolo di cultura omosessuale Mario Mieli per le strade di Roma. Il bus a due piani fuxia del Roma Pride, festoso e colorato come sarà la manifestazione di domani sabato 7 giugno, ha attraversato questo pomeriggio la capitale per invitare i cittadini al corteo che partirà da piazza della Repubblica alle 16. Con fischietti, magliette, volantini, a bordo dell’autobus abbiamo toccato anche piazza San Giovanni, negata dalla questura come arrivo del Pride, e via della Conciliazione, con sosta davanti alla basilica di San Pietro.

Abbiamo sfilato festosamente e siamo stati accolti e salutati con calore e affetto durante tutto il percorso, anche in quelle piazze dove la nostra presenza è ritenuta “inconciliabile”: questa è la dimostrazione che il diniego di piazza San Giovanni è stato del tutto pretestuoso e risibile, come abbiamo detto fin dal primo momento. Ribadiamo che il Pride è una manifestazione serena, pacifica e festosa per la rivendicazione di diritti negati ormai solo in Italia.

Domani lo dimostreremo ancora una volta sfilando per le strade di Roma, da piazza della Repubblica a piazza Navona, testardamente al grido di “Parità, dignità, laicità”.

Rossana Praitano [Presidente Circolo di Cultura Omosessuale ‘Mario Mieli’]

Nessun commento: