4 agosto 2008

''BOSS GAY? SI NASCONDONO”

Parla il pm Ingroia: "Mafiosi omosessuali? Ci sono, eccome, ma non si dichiarano per paura"

Il sostituto procuratore della Dda di Palermo: "Non si sono mai dichiarati perché hanno paura di essere estromessi dall'organizzazione. Se l'essere gay costituisce ancora un tabù per la società italiana, figuriamoci in una società arcaica come quella mafiosa". GUARDA IL VIDEO

[Klauscondicio – YouTube]

Nessun commento: