15 settembre 2008

MANIFESTAZIONI PER IL XX SETTEMBRE

XX Settembre:il perché di una ricorrenza

La Consulta Torinese per la Laicità delle Istituzioni intende richiamare l'attenzione sulla storica ricorrenza del XX Settembre 1870, evento fondante dell‘Unità nazionale del nostro Paese, fortissimamente avversata dalla Chiesa Cattolica.

Oggi il Vaticano, affrontando i temi sociali ed etici, non si limita, come sarebbe assolutamente legittimo, a parlare liberamente alle coscienze dei credenti cattolici, ma pretende di intervenire direttamente nei processi decisionali dello Stato italiano, condizionando pesantemente le forze politiche e la libera dialettica parlamentare, esigendo che le leggi dello Stato italiano si conformino alla morale cattolica.

Occorre rivendicare con fermezza la laicità delle Istituzioni e la libertà della Repubblica nelle sue scelte legislative e civili, sollecitando le forze politiche ed il mondo della libera cultura ad un forte impegno a favore di uno Stato veramente laico, nel rispetto della dialettica pluralista e democratica e del concetto di separazione fra Stato e Chiese.

Per tali ragioni la Consulta Torinese per la Laicità delle Istituzioni chiede che il Parlamento approvi la proposta di legge per ripristinare la Festa Nazionale del XX Settembre o almeno il riconoscimento come "Solennità civile", ai sensi della legge 54 del 1977.

Manifestazione “Laici in Piazza”

Domenica 21 Settembre, dalle ore 14 alle ore19, in Piazza Carignano e vie adiacenti, in occasione della ricorrenza del XX Settembre si svolgerà la 3° edizione della Manifestazione "Laici in piazza" durante la quale le 70 Associazioni aderenti alla Consulta Torinese per la Laicità delle Istituzioni incontreranno i cittadini torinesi, esponendo, ciascuna in un differente gazebo, i propri simboli, pubblicazioni, materiale divulgativo e spiegando le ragioni e le modalità della propria iniziativa culturale. A ciò vi dierranno affiancati momenti di spettacolo di strada, di animazione e di musica.

info : www.torinolaica.it

Nessun commento: