15 settembre 2008

QUERELIAMO IL LEGHISTA

«La tolleranza ci può anche essere ma se vengono messi dove sono sempre stati...anche nelle foibe». È quanto ha affermato, ieri su Rai2, Giancarlo Valmori, assessore all’ambiente leghista del comune di Albizzate, nel Varesotto. L’assessore ha anche biasimato che due gay si possano baciare in pubblico e attaccato il giornalista Alessandro Cecchi Paone che era intervenuto a contraddirlo. Ancora una volta parole gravissime dirette contro i cittadini gay italiani, già discriminati, privi di diritti e tutele e vittime di aggressione sempre più frequenti e preoccupanti. Parole irresponsabili soprattutto in bocca a un pubblico amministratore e che non possono che contribuire a rafforzare il clima d’odio che poi arma i violenti aggressori.

Il Circolo di Cultura Omosessuale Mario Mieli provvederà, come fatto in passato con Gentilini e la Binetti, a querelare l’assessore leghista e invita tutte le persone democratiche a fare altrettanto, per far sentire palpabile il rifiuto per chi propaganda odio e ignoranza e che in un Paese democratico non dovrebbero avere alcun diritto di cittadinanza.

Andrea Maccarrone [direttivo Circolo di Cultura Omosessuale ‘Mario Mieli’e ‘Board EPOA’ ]

Nessun commento: