7 febbraio 2009

CIAO LULU' ...

Il 26 gennaio scorso è scomparsa l’amica Lulù Pecorari . Chiedo scusa a tutt** per non aver diffuso tempestivamente la triste notizia anche sul blog dell’Associazione ‘Fondazione Luciano Massimo Consoli’. Riporto alcuni dei messaggi ricevuti.

Paolo Violi


LEILA,DEISY,RENATA,MONICA,MARZIA ecc.ecc. tutte amiche di Roma che ho nel cuore anche se non vedo da tanti anni ma, di tutte, di una serbavo un tenerissimo ricordo ed eri tu LULU' con i tuoi occhi tristi e il tuo dolcissimo sorriso appena accennato, tu che alla mia innata aggressività rispondevi con la tua disarmante dolcezza da vera Regina. ti porterò sempre nel cuore,arrivederci a presto amica mia in un mondo sicuramente migliore di quello che hai appena lasciato e che non merita di averci.

Antonella Lucia Faiella

Ho saputo della morte di Lulu Pecorari, una donna straordinaria, complessa, affascinante, una donna transessuale di grande intelligenza, sensibilità e cultura. Era una brava attrice e ha recitato nel film "Princesa". Ha raccontato la propria vita nel film documentario "Homogeneizzati" dove c'ero anche io. Mi mancherà molto. Oggi ci saranno i funerali a Falconara Marittima, la sua città di origine. Spero presto che potremo ricordarla anche a Roma. Ciao meravigliosa Lulu.

Saverio Aversa

Lulu Pecorari se n’è andata, lasciandoci un grande vuoto. La Lulu, come tutti la chiamavano, donna transessuale di profonda intelligenza e di grande charme, al Circolo Mario Mieli ce la ricordiamo sulle passerelle di “Uno specchio per Narciso”, le sfilate di moda lgbtq organizzate a margine di molti gay pride romani e per la sua partecipazione al film Princesa. Era una di noi e partecipava attivamente alla vita lgbt romana. Ciao Lulu, ci mancherai.

Circolo di Cultura Omosessuale ‘Mario Mieli’

Lulù Pecorari : La sua principale attività nel mondo del cinema è quella di interprete e tra i lavori più interessanti possiamo citare la partecipazione nel film Princesa (2001) di Henrique Goldman dove ha interpretato la parte di Karin.

Nessun commento: