28 febbraio 2009

DIRITTI NEGATI – RASSEGNA DI CINEMA SOCIALE

Rassegna di cinema sociale al quartiere San Paolo, contro ogni forma di discriminazione

In occasione del 60° anniversario della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani dell’ONU, il Circolo di Cultura Omosessuale 'Mario Mieli' organizza dall’8 marzo al 17 maggio “Diritti Negati”, una rassegna di cinema sociale sul tema della violazione delle libertà personali e dei diritti fondamentali. Un’occasione di riflessione e di confronto ampio, su temi attuali oggi più che mai e spesso dimenticati, che si rivolge a tutta la città.

Gli incontri si terranno ogni domenica dalle ore 20.30 presso la sede dell’associazione, in via Efeso n. 2a, a pochi passi dalla stazione della metro B “Basilica S. Paolo”.

Ogni proiezione sarà preceduta dall’intervento di un’associazione o organizzazione attiva per la tutela del diritto in questione: hanno già confermato la loro presenza Amnesty International, Articolo 21, la CGIL, il Consiglio Italiano per i Rifugiati, Lunaria.

Da sempre impegnato nella lotta per la rivendicazione e la tutela dei diritti civili delle persone glbtq (gay, lesbiche, bisessuali, trans/gender, queer) e della persona in genere, il Circolo Mario Mieli continua ad appoggiare molteplici battaglie per la difesa delle libertà fondamentali di tutte le minoranze vittime di discriminazione, per una cultura delle differenze.

[maggiori informazioni su www.mariomieli.org e dirittinegati-2009.blogspot.com]

Andrea Maccarrone [Direttivo Circolo di Cultura Omosessuale 'Mario Mieli']

programma:

1. Diritto al lavoro
“Ogni individuo ha diritto al lavoro, a giuste e soddisfacenti condizioni di lavoro ed alla protezione contro la disoccupazione” ONU, Dichiarazione Universale dei Diritti Umani, Art. 23
Domenica 8 marzo 2009 h.20,30
I lunedì al sole (di Fernando León de Aranoa, Spagna 2002)
2. Diritto all'istruzione

“Ogni individuo ha diritto all'istruzione. Essa deve promuovere la comprensione, la tolleranza, l'amicizia fra tutte le Nazioni, i gruppi razziali e religiosi…” ONU, Dichiarazione Universale dei Diritti Umani, Art. 26
Domenica 15 marzo 2009 h.20,30
Machuca (di Andrés Wood, Cile 2004)
3. Diritto alla protezione contro la tortura o la detenzione ingiusta

“Nessun individuo potrà essere sottoposto a tortura o a trattamento o a punizioni crudeli, inumane o degradanti. Nessun individuo potrà essere arbitrariamente arrestato, detenuto o esiliato” ONU, Dich. Univ. dei Diritti Umani, Art. 5 e 9
Domenica 22 marzo 2009 h.20,30
Garage Olimpo (di Marco Bechis, Argentina-Italia1999)

4. Diritto alla vita e alla libertà individuale
“Ogni individuo ha diritto alla vita, alla libertà ed alla sicurezza della propria persona. Nessun individuo potrà essere tenuto in stato di schiavitù o di servitù” ONU, Dichiarazione Universale dei Diritti Umani, Art.i 3 e 4
Domenica 29 marzo 2009 h.20,30
Magdalene (di Peter Mullan, UK 2002)
5. Diritto alla sicurezza

"Ogni individuo, in quanto membro della società, ha diritto alla sicurezza sociale” ONU, Dichiarazione Universale dei Diritti Umani, Art. 22
Domenica 5 aprile 2009 h.20,30
La zona (di Rodrigo Plà, Messico 2007)
6. Diritto alla libertà di movimento e diritto di asilo

“Ogni individuo ha diritto alla libertà di movimento e di residenza entro i confini di ogni Stato. Ogni individuo ha il diritto di cercare e di godere in altri paesi asilo dalle persecuzioni” ONU, Dichiarazione Universale dei Diritti Umani, Art. 13 e 14
Domenica 19 aprile 2009 h.20,30
Cose di questo mondo (di Michael Winterbottom, UK 2002)

7. Diritto alla libertà di espressione
“Ogni individuo ha diritto alla libertà di opinione e di espressione e di cercare, ricevere e diffondere informazioni e idee attraverso ogni mezzo e senza riguardo a frontiere” ONU, Dichiarazione Universale dei Diritti Umani, Art. 19
Domenica 10 maggio 2009 h.20,30
Good night, and good luck (di George Clooney, USA 2005)
8. Diritto alla non discriminazione sulla base dell’orientamento sessuale
“Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali” Costituzione della Repubblica Italiana, Art. 3
Domenica 17 maggio 2009 h.20,30
Stonewall (di Nigel Finch, UK 1995)

per partecipare alle attività occorre sottoscrivere la tessera associativa mensile del costo di 3 euro.

Nessun commento: