19 marzo 2010

"DUE VOLTE GENITORI" PER AFFERMAZIONE CIVILE

lunedì 22 marzo alle ore 21:00,
alla vigilia della sentenza della Corte Costituzionale sui matrimoni gay


“DUE VOLTE GENITORI”
è al Nuovo Cinema Aquila
[via l'Aquila n. 68, al Vigneto – Roma]

saranno presenti il regista, genitori di Agedo e esponenti dell'associazione radicale "Certi diritti" che ha promosso la campagna di "Affermazione Civile" sui matimoni

trailer e info su
www.duevoltegenitori.com / www.facebook.com/event.php?eid=392043754760&ref=mf

dai commenti degli spettatori:
"Una meravigliosa narrazione dei protagonisti. Una verità emozionante che ha commosso la platea, incollando tutti alla sedia per un'ora e mezza di documentario, che nulla ha del documentario, perchè forte ed intenso come un film con una splendida trama. I protagonisti mi hanno insegnato molto, come mamma, come persona e come psicologa".

"Grazie delle risate liberatorie che nel film scandagliano paure e paranoie, permettendo di rivivere i drammi individuali e collettivi ridimensionandoli e facendoli sciogliere come neve al sole".

"Due volte genitori" di Claudio Cipelletti


con la seguente motivazione:
Perchè è un viaggio d'amore di figli verso i genitori e di genitori verso i figli, che commuove e diverte nell'arco di una intensa conversazione che resta addosso perchè capace di chiamarci tutti in causa, omosessuali e non.

Nessun commento: