10 giugno 2010

CANCELLAZIONE RASSEGNA CINEMA QUEER ALL'UNIVERSITA' DI ROMA

CANCELLAZIONE RASSEGNA CINEMA QUEER ALL'UNIVERSITA' DI ROMA, CONSIGLIERI REGIONALI RADICALI E DI ALTRI QUATTRO GRUPPI SCRIVONO AL RETTORE FRATI, AL PREFETTO, AL QUESTORE: RIPRISTINARE SUBITO LA RASSEGNA.

di seguito il testo della lettera inviata oggi al Rettore dell'Università di Roma, al Prefetto e al Questore di Roma:

Roma, 8 giugno 2010

Egregi Signori,

riteniamo gravissima la decisione di impedire lo svolgimento della rassegna cinematografica sulla tematica "Queer" patrocinata dalla Provincia di Roma e che si sarebbe dovuta inaugurare oggi negli spazi dell'Università La Sapienza di Roma. Leggiamo dai giornali di oggi che la Digos ha formalmente smentito le motivazioni riferite dal Rettore dell'Università - relative a supposti problemi di ordine pubblico – a giustificazione dell'annullamento dell'evento.

In considerazione di quanto sopra, ed atteso il venir meno di qualsiasi motivazione a sostegno dell'intervenuta decisione di annullare la manifestazione, con la presente siamo a chiedere che la stessa venga immediatamente ripristinata.

Distinti saluti.

Giuseppe Rossodivita Capogruppo Lista Bonino Pannella, Federalisti Europei;
Rocco Berardo, Consigliere regionale Lista Bonino Pannella, Federalisti Europei;
Angelo Bonelli, Capogruppo dei Verdi;
Filiberto Zaratti, Sinistra e Libertà;
Tonino D'Annibale, Gruppo Pd;
Ivano Peduzzi, Federazione della Sinistra;

Nessun commento: