24 agosto 2010

CELEBRIAMO il 185° COMPLEANNO DI ULRICHS

L’attivismo può assumere molte forme ed anche una sola persona può fare la differenza.... Alla FESTA DI COMPLEANNO DI ULRICHS si può partecipare in tanti modi, scatenate la vostra fantasia !

Ecco qualche suggerimento :
1. Fatevi un reminder sul cellulare per il 28 agosto.
2. Organizzatevi una vacanza in Italia con sosta a L' Aquila per partecipare alla riunione promossa dalla Fondazione Consoli alle 12 del 29 agosto prossimo
3. Mandate l'indirizzo web indicato sopra almeno ad un amico, di più se possibile.
4. Fate copie del messaggio qui sopra da distribuire agli amici
5. Controllate se i suoi libri e la sua biografia sono nella biblioteca del vostro Comune e se non ci sono chiedete che vengano acquisiti.
6. Organizzatevi un'uscita con una persona cara.
7. Invitate gli amici fuori a pranzo e dedicate una fettina di pane tostato a Ulrichs.
8. Invitate gli amici a pranzo e offrite loro cibo italiano o tedesco e naturalmente dedicate una fettina di pane tostato a Ulrichs.
9. Organizzate nel vostro bar preferito una notte di Ulrichs con uno special sulla birra italiana e tedesca.
10. Organizzate nel vostro bar preferito una notte "militare" di Ulrichs - a Ulrichs piacevano gli uomini in uniforme.
12. Patrocinate a suo nome iniziative commerciali gaye: agenzie di viaggi, bar, saune, ristoranti, librerie.
13. Nei Comitati per i GayPride dategli risalto, come figura centrale nella storia gay.
14. Scrivete lettere ai giornali per ricordare Ulrichs ogni 28 agosto.
15.Per gli Editori: far scrivere ai propri collaboratori una storia che sia attinente con le sue caratteristiche.
16. Per gli scrittori: dedicate il vostro libro a lui.
17. Organizzate un cocktail-party in suo onore.
18. Ricordate lui ed il suo lavoro nelle vostre preghiere.
19. Accendete una candela, bruciate incenso.
20. Per gli insegnanti: progettate una lezione speciale intorno alla sua vita e alle sue opere.
21. Per gli avvocati: difendete qualcuno in suo nome. Era un avvocato che ha aiutato spesso quelli arrestati per comportamento "immorale" .
22. Per gli studenti: scrivete un saggio sulla sua vita e su ciò che ha fatto, oppure pronunciate un discorso su di lui.
23. Piantate un giardino di fiori intitolandolo a lui. Ulrichs amava i fiori ed il giardinaggio.
24. Piantate un giardino per attrarre le farfalle. Ulrichs amava e coltivava le farfalle.
25. Preparate una torta e dividetela con la vostra famiglia, gli amici o i colleghi.
26. Se siete da soli nell'anniversario del suo compleanno dedicategli una fettina di pane tostato anche solo con un bicchiere di acqua.
27. Ascoltate l' "Ave Maria". Ulrichs, sul suo letto di morte in ospedale, gradiva ascoltare le suore cantarlo al vespro.
28. Portate un cartello con il suo nome o la sua immagine nel vostro Gay Pride locale.
29. Copiate ed usate la sua immagine su qualche cosa che possiate usare: penne, matite, magliette, block notes.
30. Create un timbro di gomma e mettetelo su tutta la posta uscente.
31. Fate una donazione ad un fondo per la lotta all' AIDS o a una Associazione per i diritti dei gay in nome di Ulrichs.
32. Incoraggiate le traduzioni in tutte le lingue dei suoi testi per diffondere la storia di TransLesBiGay.
33. Istituite una borsa di studio o assegni di studio in nome di Ulrichs.
34. Tenetevi per le mani. Ulrichs credeva che il tatto fosse importane per stabilire il contatto tra persone con sensibilità per " stesso-sex".
35. Sventolate la bandiera arcobaleno il 28 agosto.
36. Mettete la sua immagine incorniciata sul vostro tavolo.
37. Organizzate e realizzate una festa o una fiaccolata.
38. Fate pubblicare i vostri programmi per la celebrazione nella sezione di cronaca del giornale.
39. Per i gruppi religiosi: progettate un programma speciale.
40. Scambiatevi fiori con chi amate.
41. Mettete l'immagine dell'invito per il 29 agosto prossimo come sfondo del vostro PC
42. Dite a tutti che Ulrichs è la prima persona che si conosca che è uscita allo scoperto per richiedere uguali diritti per gli uomini e le donne oppressi.
43. Servite un pasto speciale: spaghetti con la salsa in stile abruzzese: maiale, pepe rosso, foglia di alloro, pomodorini, vino rosso asciutto 2/3 di tazza, sale, pepe (vegetariani: carne sostituita con broccolo).
44. Promuovete la mozione OnU per depenalizzare l'omosessualità in tutto il mondo;
45. Scrivete qui un' email per il libro dei ricordi.
46. Sostenete le unioni civili per gli omosessuali nel vostro paese

e date notizia qui in questo luogo virtuale di ciò che avete fatto o ideato per ricordare e festeggiare il 185° compleanno di Ulrichs, che consideriamo l'iniziatore della lotta di liberazione sessuale oltre che omosessuale.
----------------------------------------------------------------------------------------------------------
L' Associazione ‘Fondazione Luciano Massimo Consoli’ invita il 29 agosto prossimo gli appartenenti alla Comunità GayLebicaTransQueer, le associazioni e le persone eterosolidali a celebrare assieme il 185° compleanno di Karl Einrich Ulrichs, nato il 28 agosto 1825, eroe della lotta di emancipazione e liberazione omosessuale, che consideriamo il "Nonno Gay" del movimento di liberazione omosessuale mondiale.

L'appuntamento è per tutti alle ore 12.00 di domenica 29 agosto 2009 davanti all'ingresso principale del Cimitero Monumentale de L'Aquila, dove visiteremo la sua tomba.

"Fino al momento della mia morte guarderò con orgoglio indietro a quel giorno, 29 agosto del 1867, quando trovai il coraggio di lottare faccia a faccia contro lo spettro di un'antica idra irata che da tempo immemorabile stava iniettando veleno dentro di me e dentro gli uomini della mia stessa natura. Parecchi sono stati spinti al suicidio perché tutta la loro gioia di vivere era sciupata. Infatti, sono orgoglioso di aver trovato il coraggio di assestare a questa idra il colpo iniziale del pubblico disprezzo".

Ricorderemo il suo incredibile coming-out, in occasione del suo 42° compleanno, probabilmente il più drammatico e coraggioso della storia GLBTQ, oltre che il primo di cui abbiamo notizia, che gli è costato persecuzioni, esilio, povertà.

Lo ricorderemo per rinnovare il nostro impegno a lottare concordemente assieme per far sì che l'omofobia, "antica idra irata" scompaia al più presto e definitivamente dal costume sociale.

Dopo il termine dell' affettuosa cerimonia di omaggio ci ritroveremo, come di consueto, per un pranzo conviviale.

per l'Associazione"Fondazione Luciano Massimo Consoli"

Paolo Violi, Claudio Mori, Daniele Priori, Alba Montori, Riccardo Peloso, Maya Checchi, Carla Liberatore, Ciri Ceccarini

Nessun commento: