20 maggio 2011

'CERTI DIRITTI' NEWS

Ciao a tutt**,

giovedì la Commissione Giustizia della Camera ha bocciato la proposta di legge sull'omofobia che arriverà in aula il 23 maggio, ma il testo non sarà più quello della Concia, che nel frattempo si è dimessa da relatrice. Solo qualche giorno fa, in occasione della Giornata mondiale contro l'omofobia e la transfobia, il Presidente della Camera e la ministra Carfagna avevano incontrato Certi Diritti e le altre associazioni lgbt italiane auspicando l'approvazione del provvedimento presentato dall'On. Concia.

Certi Diritti invita tutti alla maratona oratoria che organizzeremo in Piazza Montecitorio il giorno della votazione della legge per sostenere l'importanza di questa legge di civiltà.

Intanto la nostra associazione ha lanciato la prima applicazione lgbt italiana per Iphone.
Gay, lesbiche, trans ed etero ora avranno una possibilità in più per tenersi informati e capire cosa è possibile fare per costruire un'italia più civile. Per l'app, che è gratuita, dobbiamo ringraziare Gianmario e Giovanni.

Certi Diritti si congratula con la sua iscritta Marilisa D'Amico, eletta nel consiglio comunale di Milano. Tra le tante altre cose, Marilisa è la costituzionalista che ha difeso le coppie gay di Affermazione Civile sostenendo di fronte alla Corte costituzionale il diritto al matrimonio per le coppie dello stesso sesso.

Infine una news dall'Uganda. Il Parlamento alla fine del suo mandato non ha approvato la legge, che prevede la pena di morte per i gay, grazie alle pressioni internazionali che anche Certi Diritti ha contribuito a sollecitare. Non dobbiamo però abbassare la guardia perché il ddl governativo non è stato accantonato definitivamente anche se l'insediamento del nuovo Governo comporta sicuramente un rinvio temporale. Aiutaci a sostenere i nostri compagni ugandesi attraverso il Fondo in memoria di David Kato Kisule che trovi sul nostro sito.

Buona lettura

DALL'UGANDA

Uganda: rinviata ma non cancellata la pena di morte per i gay .
Leggi >

Parlamento ugandese rinvia voto su legge antigay.
Leggi >

Uganda: Il disegno di legge "uccidi i gay" di nuovo accantonato. Articolo di di Reuters Africa.
Leggi >

Analisi. Come i media e certe organizzazioni fomentano l'odio contro i gay in Uganda.
Leggi >

Campagna contro la legge ugandese.
Guarda il video >

ASSOCIAZIONE

Certi Diritti lancia prima applicazione lgbt italiana per Iphone >

Intervista a Sergio Rovasio sulla Giornata internazionale contro l'omofobia prevista il 17 maggio. Ascolta su Radio Radicale >

17 maggio. Incontro con Fini e Carfagna gesto di grande rilevanza politica. Leggi >

Il 16 maggio Certi Diritti ha promosso una serata contro l'omo e transfobia.
Il video >

20 e 21 maggio Certi Diritti a Palermo per Pride e visita al carcere dell'Ucciardone.
Leggi >

Italia esclusa da Fondo Mondiale lotta all'Aids perché non paga.
Leggi >

Spes contra spem,per una stagione dei diritti. Intervista a Dario Vese del Direttivo di CD.
Leggi >

Sentenza Corte di Giustizia europea a favore di coppia gay.
Leggi >

Solidarietà ad Antonio Parisi, vittima di aggressione omofobica.
Leggi >

Gli negano patente perché gay. Dopo Catania ora tocca a Brindisi.
Leggi >

8X1000 for mummie.
Leggi >

No a Carlo Casini presidente commissione costituzionale del PE.
Leggi >

Il pensiero debole. La Litizzetto a Giovanardi.
Leggi >

RASSEGNA STAMPA

Napolitano: "Rispetto per omosessuali Inammissibile ostentare l'omofobia"
Leggi >

Omofobia, Carfagna: Fin quando ci sarà, Italia non sarà Paese giusto.
Leggi >

Il pesante silenzio di Vendola e Vattimo sui diritti delle coppie dello stesso sesso.
Leggi >

Vanity Fair: intervista a Paola Concia (e parla di Giovanardi, nozze e adozioni gay).
Leggi >

Trieste. Contestati Buttiglione e troupe Rai.
Leggi >

La campagna anti-omofobia Storia di Giuseppe, gay a Catania "Allo scoperto: l'amore non è peccato"Iniziativa di La Repubblica"
Leggi >

La Repubblica. Sì a una legge contro l'omofobia.
Leggi >

Carfagna: E' urgente una legge anti omofobia.
Leggi >

Gian Paolo Gobbo, sindaco di Treviso: "Gay Pride qui? Mai! Danneggiano la libido dei bambini e sono come i rave party!"
Leggi >

Omofobia nel programma 'La zanzara' su Radio 24: "I gay infestano gli autogrill! Sono malati! E poi perché non chiamarli froci?"
Leggi e ascolta >

La Russa pensiero: "Il figlio di una coppia omosessuale avrebbe popò e papà?" Leggi >

Giovanardi contro The Sims. Assolutamente da ascoltare: è un fulgido esempio di sessuofobia e fiera dei pregiudizi ….
Leggi e ascolta >

Padri gay. Photogallery di famiglie omosessuali felici. (un buon inizio, ora mancano altre famiglie…).
Leggi e guarda >

Il Ministero dei Trasporti accoglie ricorso su patente sospesa a ragazzo omosessuale di Brindisi.
Leggi >

Calci e pugni ad un ragazzo gay di Trieste mentre tornava da una discoteca a Lubiana.
Leggi >

Omofobia alla Bocconi: il Rettore condanna le aggressioni anti-gay.
Leggi >

Rocco: "Sono gay e figlio di un boss". Un 19enne di Reggio Calabria: "Voglio fuggire da qui".
Leggi >

Perché tacere? Parliamo dei vescovi pedofili toscani.
Guarda il video >

Chiesa Luterana. E' arrivato il sì definitivo alle benedizioni delle coppie omosessuali.
Leggi >

L'Avvenire: "In Italia non esiste una questione omosessuale".
Leggi >

Quanto spende la "casta"? La risposta su iPhone e iPad.
Leggi >

Omofobia. Consiglio d'Europa: discriminazione pericolo per democrazia.
Leggi>

Denuncia di Amnesty International. Il Vaticano non ha assolto i suoi obblighi internazionali in materia di protezione dell'infanzia.
Leggi >

Svizzera. Ticino intollerante, verso i gay c'è ostilità.
Leggi >

La prima trans al parlamento spagnolo.
Leggi >

Montenegro, annullato il gay pride. Il governo non offre il suo sostegno.
Leggi >

Il comune di Mosca non autorizza il gay pride.
Leggi >

Dal blog di Amina, ragazza lesbica diventata eroina della rivolta in Siria.
Leggi >

Le restrizioni matrimoniali in Israele.
Leggi e guarda il video >

Sudafrica. Il governo crea una task force contro l'omofobia.
Leggi >

A L'Avana la parata del gay pride con Mariela Castro.
Leggi >

STUDI, RICERCHE E MATERIALI INFORMATIVI

Giornata Internazionale contro l'omofobia 2011: l'intervista alla filosofa Nicla Vassallo.
Leggi>

Amnesty International condanna l'Italia: "Discrimina gay, migranti e rom!"
Leggi>

Spagna. Otto giovani su dieci accettano il matrimonio omosessuale.
Leggi>

Congo. Oltre 1.150 donne vengono stuprate ogni giorno.
Leggi>

Matrimoni gay, così nel mondo.
Leggi>

Bloccato il contagio da Aids. La svolta.
Leggi>

Da rileggere:
L'omofobia è un prodotto culturale che si origina dall'alto. (Cos'è cambiato dal 2007 ad oggi?).
Leggi >

LIBRI E CULTURA

C'è anche Busi tra i 10 gay che «salvano l'Italia».
Leggi >

Perché siamo favorevoli al matrimonio tra cattolici.
Leggi >

Presentazione del libro "Josè Saramago un ritratto appassionato" di Baptista-Bastos.
Guarda e ascolta su radio Radicale >

Fuori! Storia del primo movimento omosessuale in Italia (1971-2011) - documentario curato da Angelo Pezzana ed Enzo Cucco.
Guarda e ascolta su radio radicale >

Francesca Comencini, Famiglie, Fandango, € 16,50

Luigi Manconi, Valentina Calderone, Quando hanno aperto la cella, Il Saggiatore, € 19,00

Un video contro l'omofobia, quando speri che qualcuno... ti dia una mano. Guarda >

Per iscriversi e contribuire all'associazione >

Per sostenere il Fondo in memoria di David Kato Kisule >

http://www.certidiritti.it/

Nessun commento: