30 maggio 2011

L'ULTIMO SALUTO A "PIETRO ALBERO" [PETER BOOM] : -)

Oggi, al cimitero di Viterbo, amici e compagni di lavoro e di lotte hanno dato l’ultimo saluto al caro amico “pansessuale” Peter Boom. Peter è venuto a mancare a seguito di un infarto giovedì sera nella sua abitazione a Bagnaia. Peter è stato attore, cantante, doppiatore, paroliere e scrittore. Peter è stato soprattutto un “pansessuale” ! Peter era nato a Bloemendaal (Haarlem) in Olanda.

Anche Peter è stato una parte di una piccola storia con grandi ambizioni. Ha coinvolto molti di noi e arricchito la vita di ognuno di noi.

Lo ricordo con affetto e ammirazione, per aver combattuto in tutte le lotte che ci hanno riguardato e che ci riguardano.

Peter è riuscito a farci commuovere, indignare, inorridire e riflettere. Noi siamo oggi, confessiamocelo, molto più fortunati, almeno nel nostro contesto occidentale, e con tutte le ovvie riserve che ben conosciamo [discriminazioni latenti, violenze e attacchi gratuiti]. Tutto ciò invita tutti noi a continuare il vigoroso e speranzoso ottimismo dell’azione, della mobilitazione e dell’impegno. Fermarsi significherebbe veramente annullare il senso più autentico dell’esistenza di Peter.

Paolo Violi

Nessun commento: