13 maggio 2011

LUNEDI' 16 MAGGIO A TORRE ARGENTINA SERATA CONTRO L'OMOFOBIA CON LIBRO, APERITIVO E DOCUMENTARIO "FUORI!"

in occasione della giornata internazionale contro l'omofobia in Via di Torre Argentina, 76 l'Associazione Radicale Certi Diritti promuove, per lunedì 16 maggio:

Ore 18: Presentazione del libro di Franco Buffoni:LAICO ALFABETO IN SALSA GAY PICCANTE. L'ORDINE DEL CREATO E LE CREATURE DISORDINATE

modera
Alessandro Litta Modignani, giornalista e membro comitato nazionale Radicali Italiani.
ne discutono con l'autore: Sergio Rovasio, Segr Associazione Radicale Certi Diritti, insieme a Dario Accolla, Francesco Paolo del Re, Andrea Maccarrone;
ore 19,30: APERITIVO con prodotti tipici marchigiani
ore 20,30: Dopo l'anteprima nazionale al Festival del cinema Glbt di Torino proiezione del documentario FUORI! STORIA DEL PRIMO MOVIMENTO OMOSESSUALE IN ITALIA curato da Angelo Pezzana ed Enzo Cucco
segue dibattito con associazioni ed esponenti del movimento Lgbte.

Alla serata sarà presente Cristian Friscina, il ragazzo pugliese cui è stato negato il rinnovo della patente perchè gay.

Tra gli altri, hanno finora assicurato la loro partecipazione: On Rita Bernardini, deputata Radicale - Pd; On. Paola Concia, deputata Pd; Paolo Patanè e Luca Trentini, presidente e segretario di Arcigay; Sergio Stanzani, Presidente del Partito Radicale Nonviolento; Rita De Santis, presidente Agedo; Aurelio Mancuso, presidente Equality; Famiglie Arcobaleno; Rete Genitori Rainbow ; Mario Staderini, Segretario di Radicali Italiani; Cristiana Alicata, esponente del Pd; Rocco Berardo, Consigliere Regionale Lista Bonino Pannella, Federalisti europei alla Regione Lazio; Alba Montori, Fondazione Massimo Consoli; Imma Battaglia, e Laura Annibali, Di Gay Project; Rossana Praitano, Presidente del Circolo Mario Mieli; Enrico Oliari, presidente Gay Lib; Nuova Proposta; Libellula; Gigliola Toniollo e Salvatore Marra,Cgil Nuovi Diritti; Andrea Rubera, Nuova Proposta; Rete Genitori Rainbow; Massimiliano Monnanni, Direttore Unar, Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni presso Ministero Pari Opportunita'.

Nessun commento: