4 novembre 2011

RICORDANDO PASOLINI ... RASSEGNA CINEMATOGRAFICA

"Amo ferocemente, disperatamente la vita. E credo che questa ferocia, questa disperazione mi porteranno alla fine. Amo il sole, l'erba, la gioventù. L'amore per la vita è divenuto per me un vizio più micidiale della cocaina. Io divoro la mia esistenza con un appetito insaziabile. Come finirà tutto ciò? Lo ignoro."

Pier Paolo Pasolini

In occasione del 36° anniversario della morte di Pier Paolo Pasolini, il ‘30Formiche’ organizza una rassegna sulle pellicole girate dall'illustre intellettuale che frequentò, documentò, ma soprattutto amò il quartiere del Mandrione, quartiere che per lui rappresentava l'ultimo baluardo incontaminato di un mondo ormai omologato dal consumismo e dall'industrializzazione. Il Mandrione è anche il quartiere che ospita la nostra associazione ed è per questo che vogliamo con questa rassegna raccontare non solo il rapporto che Pasolini instaurò con il cinema, quali innovazioni apportò al neorealismo e come elaborò sempre nuove teorie del linguaggio cinematografico, ma anche ciò che lo legava alla gente e ai "ruderi" del Mandrione, fonti di "un'ispirazione rinascimentale".

Nessun commento: