3 marzo 2012

'CERTI DIRITTI' NEWS

San Pietroburgo approva legge omofoba
Dopo il flash mob a Milano e l'appello al Ministro degli Esteri italiano, al Consiglio D'Europa e all'Unione Europea contro la legge che multerà chi si dichiara gay e diffonde testi sull'omosessualità, l'associazione radicale Certi Diritti promuove una mozione per revocare il gemellaggio tra M ilano e San Pietroburgo. La mozione presentata dal consigliere Marco Cappato è stata sottoscritta da quasi tutti i capigruppo in consiglio comunale.

Unioni civili, ma il nostro obiettivo resta il matrimonio!
Regioni, comuni e diritti delle unioni civili:
una riflessione per definire meglio aspettative e iniziative. Di Enzo Cucco, Presidente Associazione radicale Certi Diritti.

Su Agenzia Radicale: un registro anche per Milano

Da Vicenza: famiglia anagrafica "si tratta di applicare una legge già esistente"

Oggi a Roma incontro I diritti lgbt(e) in Italia dopo la sentenza 138/10 ore 18 presso la sede del Partito Radicale, via di Torre Argentina 76, Roma

Piccolo Uovo
Successo dell'iniziativa di Certi Diritti 'Adotta anche tu piccolo uovo': i soldi raccolti ci permetteranno di regalare a tutte le biblioteche di Milano non solo 'Piccolo uovo' ma anche il libro 'Piccola Storia di una famiglia'.
Marco Tullio Altan: polemica sulla coppia di pinguini gay del 'Piccolo Uovo' >

Divorzio breve
La Commissione Giustizia della Camera ha approvato la proposta di legge sul cosiddetto «divorzio breve». Se il Senato confermerà l'approvazione sarà un primo passo positivo, ma resta comunque lontano l'obiettivo della riforma del Diritto di famiglia come Certi Diritti e i radicali si auspicano. Qui il testo della proposta di legge >

Doppio cognome ai figli: un timido passo avanti >

Notizie dal mondo

Adozioni gay: il Parlamento portoghese dice no >

In India vogliono che la Corte Suprema renda illegali i rapporti gay >

Tre donne arrestate per omosessualità in Camerun >

Kenya: violenze contro i gay a un convegno sull'Hiv >


Sostenere le iniziative dell'associazione radicale Certi Diritti costa meno di un caffè a settimana. Diventa protagonista delle battaglie contro la sessuofobia e per i diritti civili >

Seguici su twitter >

Nessun commento: