27 febbraio 2014

Interfaith Global Network

Siamo molto soddisfatti e orgogliosi di annunciare l'istituzione formale della Interfaith Global Network per le persone di tutti i sessi, orientamento sessuale, identità di genere ed espressioni (GIN-SSOGIE) in seguito la nostra prima conferenza annuale, tenutasi in Sud Africa nel gennaio 2014.

L'idea di una rete globale di attivisti impegnati nel lavoro di fede intorno a questioni di sesso, orientamento sessuale, identità di genere e le espressioni germinati 2012 presso l'International Lesbian, Gay, Bisexual, Transgender e intersessuali (ILGA) Conferenza Mondiale di Stoccolma. GIN riconosce l'urgente necessità di sradicare la violenza basata sulla religione, la criminalizzazione e la persecuzione della nostra comunità.

La conferenza del Sudafrica raccolto 68 delegati provenienti da oltre 35 paesi, che rappresentano una vasta gamma di fedi e confessioni. I partecipanti rappresentavano una diversità autentica e ricca di sesso, orientamento sessuale, identità di genere e le espressioni che fanno parte della famiglia umana. Fin dal primo giorno, GIN ha centrato la sua leadership e organizzazione di base nei paesi in cui la violenza e il fanatismo sono più grandi, tra cui, ma non limitatamente a, luoghi del Sud del mondo.

Il raduno di quattro giorni incentrato sui pilastri che macinavano il nostro lavoro: la creazione di spazi sicuri, l'organizzazione di competenze, risorse scritturali e accademiche, strutture fondanti, e la costruzione di una nuova narrazione fede condannato e inclusiva nelle arene dei diritti umani.

Il comitato direttivo, eletto da una somma di biodiversità unica che rappresenta molte fedi e sfondi, ha avuto questo da dire circa lo scopo della nuova rete: "La gente di tutto il mondo ha lavorato insieme tra culture e fedi per dare vita ad una nuova organizzazione e una nuova coniugazione in diritti umani e religione.
GIN mira a creare solidarietà tra le persone della nostra comunità di fede, per promuovere il dialogo interreligioso, e rafforzare le nostre voci all'interno delle istituzioni e delle strutture che governano la nostra vita. Cerchiamo di superare la spaccatura falsamente fabbricata tra la nostra comunità e tradizioni di fede. "

GIN fornirà anche risorse, formazione e programmi collettivi per aiutare le persone e le organizzazioni che si impegnano in un significativo dialogo costruttivo con i leader religiosi che sostenga a livello regionale e internazionale dignità e diritti. Gli obiettivi di GIN sono la comprensione reciproca, il rispetto, l'integrazione e l'accettazione.


Globale Interfaith Network
Noi immaginiamo un mondo giusto in cui la dignità, la fede, la spiritualità e dei diritti umani delle persone di tutti i sessi, orientamento sessuale, identità di genere e le espressioni sono onorati, sostenuti e protetti.

Email: gin.communications@gmail.com
Twitter: @ ginssogie
Facebook: Global Interfaith Network

0 (027) 612 524 489
CALEM - www.calem.eu -
Confederation of Associations
LGBTQI, Euro-African or  Muslim


New postal Address: 1 Dove Street 
Observatory - 4925, Cape Town SA

Nessun commento: