28 marzo 2014

Ma cosa hanno combinato a Torino ? ce lo spiega Certi Diritti

LogoCD


Ciao tutt**,
questa settimana l’Associazione Radicale Certi Diritti ha denunciato l’incomprensibile gesto di Fassino che ha deciso di togliere dal sito del Comune di Torino alcune schede didattiche sul tema della lotta contro l’omofobia e la transfobia .

Ieri il Comune di Torino ha ripubblicato le schede rimosse.

il 24 marzo, il Segretario della nostra Associazione Yuri Guaiana, ha reso note le preoccupazioni di Certi Diritti sul grave ritardo del Governo Renzi per le assegnazioni delle deleghe alle pari opportunità, tossicodipendenze, famiglia e immigrazione.

Sul fronte della prostituzione, l’Associazione Radicale Certi Diritti e il Comitato per i Diritti Civili delle Prostitute, sono stati ascoltati in regione Lombardia in merito al referendum di iniziativa regionale contro la Legge Merlin : per noi una giusta regolamentazione non può passare attraverso quel quesito!

Per concludere, abbiamo appreso con piacere dall’Associazione GlobeMae che la Farnesina ha rilasciato lo scorso 19 febbraio il primo passaporto diplomatico al partner omosessuale di un diplomatico italiano .  Adesso tocca al ministro Mogherini proseguire l’opera meritoria del suo predecessore, Emma Bonino, non solo rimuovendo le rimanenti discriminazioni basate sull’orientamento sessuale, ma anche prendendo posizione contro le sempre più frequenti situazioni di emergenza per le persone LGBTI nel mondo.

Hai notato cosa c’è di nuovo? Ricco, aggiornato e libero dalla sessuofobia: vi presentiamo il nuovo sito dell'Associazione Radicale Certi Diritti! www.certidiritti.org

Ti ricordiamo che tutto il nostro lavoro è volontario e solo dal canale dell’autofinanziamento possiamo avere le risorse economiche e l'aiuto per promuovere ulteriori iniziative.
 Sostienici    www.certidiritti.org/donazioni/

E tu, hai rinnovato la tua iscrizione all’Associazione Radicale Certi Diritti?
Ripartiamo dall'Europa nell'anno delle elezioni per il rinnovo del Parlamento: "STATE UNITI per l'Uguaglianza" è il motto della tessera 2014 della nostra Associazione.

Seguici anche su  Facebook | Youtube | Twitter

Aggiungi newsletter@certidiritti.it alla tua rubrica
per ricevere regolarmente le nostre newsletter nella posta in arrivo

Nessun commento: