7 ottobre 2014

Il Consiglio Comunale di Milano invita il Parlamento a LEGIFERARE SU MATRIMONIO EGUALITARIO

Milano, 6 ottobre 2014.

Il Consiglio comunale di Milano ha approvato un ordine del giorno sulla trascrizione dei matrimoni tra persone dello stesso sesso contratti all'estero con un invito esplicito al Parlamento affinché 

"risponda al più presto all’invito rivoltogli, ormai quasi 5 anni fa, dalla Corte Costituzionale approvando subito una disciplina di carattere generale che consenta l’accesso all’istituto del matrimonio civile, su un piano di parità, per tutti i cittadini e le cittadine italiane, a prescindere dal loro orientamento sessuale e dal genere della persona che intendono sposare"

Nessun commento: