19 agosto 2015

Siete invitati a cambiare la vita in Uganda

Car** tutt**,
ricevo questo bel messaggio da Jessica Stern, Direttore Esecutivo dell'International Gay & Lesbian Human Rights Commission.
Mi ha riempito di gioia e ve lo rilancio perché vogliate sostenere l'azione di Kasha Jacqueline, proprio quella piccola Kasha che ha partecipato a Roma assieme a Fondazione Consoli e Certi Diritti al suo primo GayPride, con le ali arcobaleno che le ha donato Danilo.

La piccola Kasha che quando Kato Kisule è stato ammazzato perché attivista gay ha raccolto il testimone, malgrado la sua paura e ha continuato, sta coltivando la lotta per il diritto all'esistenza e al rispetto dei gay del suo Paese, l'Uganda.
Ecco cosa sta facendo, con le parole di Jessica Stern, e come ci chiede di sostenere la sua lotta che è la nostra.

"Siamo lieti di annunciare che 75 persone hanno già aderito alla nostra campagna di crowdfunding per Bombastic Magazine, una pubblicazione LGBTI in Uganda!
 In un paese dove il governo promuove la persecuzione delle persone LGBTI, una rivista senza paura sta diffondendo la verità sulla questione LGBTI.

Abbiamo voluto fare in modo che tutt** possiate vedere il nostro video che tratta di come questa rivista può cambiare la vita.

Per Kasha Jacqueline (uno dei fondatori del movimento LGBTI in Uganda, come ha recentemente raccontato su TIME Magazine), la difesa e le proteste non sono sufficienti. Capisce che cambiando i cuori e le menti degli ugandesi "normali" è il passo più importante  per scatenare un reale cambiamento.

ecco un video in cui Kasha spiega il perché di Bombastic


Quando la sua squadra ha stampato e distribuito 20.000 copie della prima edizione di Bombastic, sono rimasti sbalorditi dai risultati. Pubblicizzata dai media ugandesi, ha raggiunto un livello di diffusione capillare, dal governo e membri connessi, ai gruppi della comunità LGBTI fino allora isolati  . 

Oggi, Kasha e il suo team contano sul vostro aiuto per stampare una seconda edizione più grande e migliore. 

Partecipate e condividete questa campagna Indiegogo a: iglhrc.org/bombastic 

Grazie per il vostro continuo sostegno e il coinvolgimento nelle questioni LGBTI internazionali! 
Se puoi dona o condividi questa campagna con i tuoi contatti, Kasha e il suo team ve ne saranno profondamente riconoscente. 





Nessun commento: