11 gennaio 2018

Ecce omo - In memoria di Alfredo Ormando

Ci scrive ieri l'amico Piero Montana

Carissima Alba, carissim** tutt**: 
20 fa lo scioccante e drammatico suicidio, in piazza San Pietro a Roma, di Alfredo Ormando, uno sconosciuto omosessuale fino ad allora, che però era uno scrittore ed intellettuale assai scomodo, di cui già nel 2005 ho tracciato un ritratto letterario dai toni cupi e disperati. Te lo ripresento integralmente per i lettori dei tuoi blog perché ai giorni nostri non ha perduto nulla di quella luce nera, di cui l'ho visto sempre  avvolto

Piero Montana



Chi vuole e/o può vada a lasciare un fiore a Piazza San Pietro, nel luogo dove Alfredo 20 anni fa si diede fuoco, per omaggio affettuoso in memoria del suo sacrificio.
Io lo farò, con amore, anche in nome degli amici, come Massimo Consoli, Peter Boom, Vinicio Diamanti e tanti altri, che non possono più farlo...

Nessun commento: