2 agosto 2008

MARIA ORNELLA SERPA: "LA STREGA DA BRUCIARE"

MARIA ORNELLA SERPA: "LA STREGA DA BRUCIARE", il nickname che ha usato per tanto tempo... questa associazione nasce in suo onore, anche per continuare le sue battaglie...

Ornella mi scuserà se prenderò in prestito il suo Nick e lo farò mio.

L'Associazione LA STREGA DA BRUCIARE è un'associazione culturale basata sul volontariato,si occupa della rivendicazione e della tutela dei diritti civili degli "incontristi" eterosessuali e non e della persona in genere.

Promuove attività culturali e di socializzazione per il miglioramento della condizione di chi incontra, volta alla sensibilizzazione della società verso il rispetto della dignità di ognuno. Lotta contro il pregiudizio, nel campo dei diritti civili, per una cultura delle differenze,anche con pressione sui mass media,partiti e istituzioni,al fine di modificare l'atteggiamento discriminatorio verso tutto ciò che può essere considerato DIVERSO. Si occupa della diffusione di una cultura della liberazione sessuale. L'obiettivo principale è quello di dare aiuto sanitario e sociale. Si batte contro quelle politiche che vogliono la modifica della legge sulla prostituzione ponendo come linea di principio i seguenti punti: depenalizzazione della prostituzione, il divieto di controlli sanitari obbligatori e di schedature di qualunque tipo, la lotta allo sfruttamento e al traffico delle persone obbligate ai servizi sessuali. Ottenere il riconoscimento e la protezione dei diritti civili per chi offre servizi sessuali e chi ne usufruisce.

Collabora con altre realtà e con organizzazioni che operano nel campo dei diritti umani e civili. Offre servizi di consulenza psicologica, legale e sanitaria. Impegnata nella lotta contro l'HIV e le altre malattie trasmissibili sessualmente,con riferimento a centri dove poter effettuare test gratuitamente. Assistenza alle persone vittime del racket. L'Associazione ha inglobato un forum già esistente, tutti possono partecipare, iscrivendosi per scambiare idee, sempre non oltrepassando i limiti consentiti dalla legge vigente, dove si può discorrere in libertà di tutte le proprie esperienze. Nel forum si parla di incontrismo ed è proprio intorno a questo mondo che è volta l'attenzione de LA STREGA DA BRUCIARE,proprio per difendere e proteggere i diritti di chi vive questa realtà senza pregiudizio.

L'iscrizione all'Associazione è aperta a tutti coloro che ne condividono i fini statutari.

Nessun commento: