28 settembre 2009

NUOVA PROPOSTA:INIZIO DELL'ANNO SOCIALE 2009-2010


Ecco i prossimi appuntamenti di Nuova Proposta, in avvio del nuovo Anno Sociale 2009-2010, centrato sul tema della fecondità. Il nostro brano della Parola che utilizzeremo come riferimento sarà "La vite e i tralci" da Giovanni (15, 1-8).

Mercoledì 30 settembre, alle 19.30, inaugureremo l'anno sociale dell'attività di Nuova Proposta, con un momento di preghiera iniziale, cui seguirà la presentazione del programma e, infine, un'agape fratena. L'appuntamento è presso la Basilica di sant'Alessio all'Aventino, Roma. Ci incontreremo all'inzio nella Cripta per poi proseguire con il momento conviviale nella splendida cornice del giardino della Basilica.

Venerdì 2 ottobre, ore 21.00, aderiamo alla Fiaccolata contro l'omofobia organizzata dal movimento spontaneo "We Have a Dream" ;. L'appuntamento è in piazza Montecitorio, Roma.

Sabato 10 ottobre pomeriggio, aderiremo alla Manifestazione Nazionale LGBTQ "Uguali", che avrà luogo a Roma, a partire dalla Bocca della Verità per concludersi a piazza Navona. Sfileremo uniti, come Nuova Proposta, insieme a tutte le altre rappresentanze del movimento GLBTQ. A breve dettagli su luogo e ora dell'appuntamento.

Mercoledì 14 ottobre, alla ore 20.30, in via Marianna Dionigi 59, incontro sul tema "La vite e i tralci: dinamica sulla fecondità nell'Amore di Cristo all'interno di Nuova Proposta", animato da suor Luisa.

Venerdì 16 ottobre, alle ore 20.30, presso l'Aula Magna della Facoltà di Teologia Valdese, in via Pietro Cossa 42, appuntamento straordinario da non perdere con Fra Alberto Maggi, celebre esegeta del Nuovo Testamento, nonché direttore del Centro Studi Biblici "Giovanni Vannucci" di Montefano. Alberto Maggi sarà tra noi per trattare il tema della fecondità, con un intervento dal titolo "Cristo non pota... libera". Vista la rilevanza del relatore, vi chiediamo di aiutarci a diffondere la notizia tra tutte le persone che pensate possano essere interessate.

Speriamo di vedervi tutti!

Lo Staff di Nuova Proposta

Nessun commento: