10 ottobre 2011

POLONIA: TRANSESSUALE CONQUISTA STORICO SEGGIO IN PARLAMENTO

(ASCA-AFP) - Varsavia, 10 ott - Anna Grodzka passera' alla storia in Polonia come la prima transessuale a entrare in parlamento, dopo aver conquistato il seggio alle elezioni di ieri che hanno visto l'affermazione di un nuovo partito anti-clericale. Nata uomo, 57 anni, la Grodzka ha recentemente completato in Thailandia le operazioni per il cambiamento di sesso e ha ottenuto 19 mila preferenze nella cattolicissima citta' di Cracovia, un tempo residenza di papa Giovanni Paolo II.

'Sono emozionata. E' il sogno della mia vita che si realizza e un nuovo capitolo che si apre. Oggi la Polonia sta cambiando e io ne sono la prova'', ha detto la Grodzka, che si dichiara atea e ha lavorato come editrice e regista cinematografica.

La transessuale, che intende proporre delle leggi che facilitino i cambiamenti di sesso nel paese, correva per il movimento di Janusz Palikot, industriale convertitosi alla politica in aperta sfida alla Chiesa Cattolica, che ha ottenuto il 10 per cento dei voti diventando il terzo partito, dopo quello conservatore appoggiato dalle autorita' eccelsiastiche e i centristi del primo ministro Donald Tusk, che ha ottenuto la riconferma per un secondo mandato.

Fra i cavalli di battaglia di Palikot ci sono la legalizzazione dei matrimoni fra gay, lo stop ai finanziamenti pubblici per la Chiesa e l'insegnamento della religione nelle scuole pubbliche, la redistribuzione delle proprieta' religiose nazionalizzate sotto il comunismo e il divieto per gli ecclesiastici di partecipare alle cerimonie di Stato.

red-uda/ 101535 OTT 11 NNNN

1 commento:

AMg ha detto...

Grodzka Anna (nato il 16 marzo 1954 a Otwock, come Richard), è la prima persona apertamente transessuale in Polonia, che ha vinto un seggio parlamentare, il fondatore e presidente di Trans-Fusion Foundation, un attivista per l'empowerment delle persone transgender, travesti, transgender, e e altri standard che vanno oltre il sesso. Laureato alla Università di Varsavia, psicologo, formatore anti-discriminazione. Organizza e conduce un gruppo di sostegno per le persone transgender. L'ex editore di libri,diviene imprenditore nella stampa e produttore cinematografico. Per la maggior parte della sua vita impegnato nel lavoro sociale e le attività politiche della sinistra, soprattutto nella ZSP, SDRP, SLD. Nel 2010 ha completato il processo di cambiamento di sesso.


Elezioni 2011

Alle elezioni parlamentari nel 2011 ha vinto un seggio parlamentare come candidato numero 1 della lista di Movimento Cracovia Palikot. Anna Grodzka è la prima persona apertamente transessuale della storia polacca, che ha partecipato in occasione delle elezioni per il Sejm.

Nel programma elettorale di Anna Grodzka:

-equiparazione dei diritti delle persone GLBT e le persone eterosessuali
-separazione della chiesa dallo stato e blocco del finanziamento delle organizzazioni religiose con fondi pubblici
-pari opportunità per le donne
-migliorare la disponibilità e la qualità di asilinido e asili.
-aumento del salario minimo ed eliminazione dei contratti spazzatura
-cessazione del finanziamento delle attività dei partiti politici attraverso il bilancio statale

ulteriori info su
http://www.homopedia.pl/wiki/Anna_Grodzka