7 dicembre 2014

TUTTI OLIMPICI


Firma questa petizione per chiedere che la Carta Olimpica sancisca una protezione per tutti gli atleti, tifosi e spettatori, non importa chi siamo, o chi amiamo:
go.allout.org/en/a/olympic-charter

Il regolamento di Olimpiadi contiene già un principio di non discriminazione.
Ma non include 'orientamento sessuale' cosicché non precisa che tale protezione si applica anche ai gay, bi e lesbiche.

Se ciò viene scritto nelle regole ufficiali si dimostrerà che le Olimpiadi riconoscono pari diritti a lesbiche, gay, e bi atleti, tifosi e spettatori.

Ma noi vogliamo aggiungere a questo un altro passo.
Includendo non solo 'orientamento sessuale', ma anche 'identità di genere', saremo in grado di assicurare che anche le persone trans sono difese.

Le persone trans affrontano pericoli e terribile disuguaglianza in tutto il mondo.
Ottenere riconoscimento dall'organizzazione sportiva più grande al mondo potrebbe essere un enorme passo in avanti verso i diritti trans ovunque.
Puoi aiutarci a far sì che le Olimpiadi rispettino la dignità degli atleti transgender, dei loro fan e degli spettatori ?

Clicca qui per sottoscrivere ora:

go.allout.org/en/a/olympic-charter



Voto storico lunedi prossimo!
Firma per proteggere le persone

lesbiche, gay, bi e trans nella 
Carta Olimpica.
SIGN

Nessun commento: